Registrazione  
lunedì 20 maggio 2019
Invia messaggio Riduci
Inserisci i tuoi dati, scegli la bacheca tra le 2 presenti attraverso la Categoria e invia il messaggio. (L'email per privacy sarà nascosta).
Massimo 7 righe di testo.






Invia

 

Bacheca - Messaggi liberi   Riduci
Elementi per pagina
Pagina 3 di 1Primo   Precedente   Prossimo   Ultimo   
Bacheca - Citazioni, aforismi, pensieri in libertà...   Riduci
Elementi per pagina
Pagina 3 di 5Primo   Precedente   1  2  [3]  4  5  Prossimo   Ultimo   
      1   11/09/2011 02:14:55
"Quando l’anima vostra, giovani fratelli miei, ha intraveduto la propria missione, seguitela e nulla vi arresti: seguitela fin dove le vostre forze vi danno. Seguitela accolti dai vostri contemporanei o fraintesi, benedetti d’amore o visitati dall’odio, forti d’associazione con altri o nella tristissima solitudine che si stende quasi sempre intorno ai martiri del pensiero." Mazzini

      1   13/01/2011 10:58:24
Voi che governate gli affari pubblici, che bisogno avete di usare punizioni? Amate la virtù e il popolo sarà virtuoso. Le virtù dell'uomo superiore sono come il vento; le virtù dell'uomo comune come l'erba. L'erba, quando il vento passa sopra di essa, si curva. (<< Walden, ovvero vita nei boschi, di H.D. Thoreau >>)

      1   24/11/2010 15:02:19
<< La vertigine non è l'orrore dell'abisso, è l'attrazione dell'abisso. >> (E. A. Poe)

      1   07/10/2010 12:58:58
<< Gli operai moderni vivono solo fin quando trovano lavoro, e trovano lavoro solo fin quando il loro lavoro accresce il capitale. >> ("Il manifesto del partito comunista", di Marx e Engles).

      1   04/10/2010 14:40:26
<< Quante volte ho cambiato costume, per ricominciare una nuova vita... Ma la vita non ricomincia mai. La vita continua. >> (Rat Man n° 80)

      1   09/09/2010 12:19:36
<< Fermarsi nel passato come fa lei... è come custodire un cimitero. >> (Corto Maltese ne "La ballata del mare salato")

      1   23/08/2010 22:59:04
<< Non davanti a te mi sono inginocchiato, ma davanti a tutta la sofferenza umana >>. (Frase tratta da "Delitto e Castigo", di F. Dostoevskij, quando il protagonista Raskòl' nikov si inchina davanti all'addolorata prostituta Sonja).

      1   12/06/2010 18:15:30
<< Ma l'uomo è un essere leggero e d'ingrato aspetto e, forse, come il giocatore di scacchi, non ama che il processo attraverso il quale raggiunge il fine, e non il fine stesso. >> (Da "Memorie del sottosuolo" di F. Dostoevskij).

Sebastiano B.      1   11/05/2010 09:25:30
poesia Il volto di stanotte è secco come una pergamena/ Questo nomade adunco morbido di neve si lascia come una foglia accartocciata/ L'interminabile tempo mi adopera come un fruscio ("Dolina Notturna", G. Ungaretti) Inviato da: Sebastiano B.

Sebastiano B.      1   05/05/2010 16:41:53
<< Ce lo sentiamo tutti qua, come un’angoscia nella gola, il gusto della vita, che non si soddisfa mai, che non si può mai soddisfare, perché la vita, nell’attimo stesso in cui la viviamo, è così sempre ingorda di se stessa che non si lascia assaporare >>. (da “L’uomo dal fiore in bocca” di L. Pirandello) Inviato da: Sebastiano B.