Diario del sottosuolo - Home Page

Registrazione  
domenica 16 dicembre 2018
INDICE ARTICOLI   Riduci

Articoli ordinati per ultimo inserito
Premere qui sotto per estendere la tendina


Cliccando sul Titolo di ogni articolo lo si potrà visualizzare singolarmente: in fondo ad essi sarà presente il pulsante Stampa che aprirà l'articolo in una nuova finestra pronto per essere stampato.

Archivio Blog Mensile Riduci

REGISTRATI E ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!


Riduci Diario del Sottosuolo

Portale dedicato a tutti i cercatori che necessitano di un pò di materiale per formarsi e nutrirsi... una specie di compendio di ricerca personale condiviso

Questo è il luogo in cui prorompe la voce di un’anima assetata di verità che vive la propria affannosa ricerca nel “sottosuolo” di se stessa, scavando attraverso l’enigma dell’esistenza, l’infinito della conoscenza, l’irraggiungibile bellezza dell’arte e i tortuosi meandri della società, con la brama di riportare alla luce autentici tesori depositari di verità dimenticate. Riflessioni, intuizioni, confessioni dal profondo rimaste inespresse ...

Inviato da: Stefano Andreoli - Diario del sottosuolo
18/09/2009

Appunti estrapolati dagli scritti frommiani (II parte)

L’arte di amare

 

Introduzione

 

Di tutte le cose, l'amore è la più grande, il vero e autentico nutrimento per l'essere umano.

 

Ma anche l'amore ha bisogno di maturare una profonda conoscenza siccome ogni tentativo d'amare è destinato a fallire se non si cerca di sviluppare la propria personalità.

 

La maggior parte della gente ritiene infatti che amore significhi essere amati, anziché amare, di conseguenza, per loro l’unico problema è come farsi amare, come rendersi amabili (spesso tramite gli stessi modi impiegati per raggiungere il successo in società).

 

Inoltre si crede che il problema dell'amore sia solamente inerente al problema della ricerca dell'oggetto amato, e non il problema della facoltà d'amare; si ricerca così in continuazione “l'oggetto” che più degli altri sia similare alle proprie aspettative.

 

Un altro errore comune è la confusione tra l'esperienza iniziale di innamorarsi e lo stato permanente di essere innamorati: ovvero l'esperienza di unione superficiale che il più delle volte cade dopo la prima intimità (sessuale) e l'esperienza di un’unione duratura che fa vivere un'intimità ben più profonda e che arricchisce anche la conoscenza di se stessi.

 

Anche l'amore come la vita è un'arte e al contrario dei valori sociali reputati fondamentalmente importanti per l’uomo moderno come possono essere successo, prestigio, denaro, potere, nulla è più importante per l'uomo dell’arte con cui vivrà l'amore.

 

 

 

 

Se io parlassi le lingue degli uomini e degli angeli

ma non ne possedessi l’amore,

sono come una campana che non suona,

come un tamburo che non rimbomba.

 

Se ho il dono di tutta la scienza,

anche se ho la fede che smuove i monti,

se non ho la carità, che vale?

Chi ama è paziente e premuroso,

chi ama è rispettoso,

chi ama rifiuta l’ingiustizia,

chi ama tutto sopporta,

non perde mai la speranza.

 

Ora solo tre cose contano:

fede, speranza, amore:

la più grande di tutte

è l’amore.

 

Dalla lettera di San Paolo apostolo ai Corinzi, 13

 

Tags:
NEWS!   Riduci
Progetti! - domenica 11 settembre 2011

Aggiornata la sezione PROGETTI!

con nuove iniziative inserite...

 maggiori informazioni ...

RISORSE! - domenica 11 settembre 2011

Aggiornata la sezione RISORSE!

Con nuovi spunti inseriti

 maggiori informazioni ...

PERLE! - mercoledì 25 agosto 2010

Aggiornata la sezione Perle...!

con nuove fonti inserite...

 maggiori informazioni ...

TESTIMONIANZE! - mercoledì 18 agosto 2010

Aggiornata la sezione Testimonianze...!

con l'intervista di Marisol, la pittrice e Sebastiano...

 maggiori informazioni ...

NEWSLETTER! - lunedì 12 ottobre 2009
 
Registrandoti (ovviamente è gratis) e iscrivendoti al servizio (da Gestione Servizi) riceverai una notifica ogniqualvolta sarà pubblicato un articolo sul blog.